I Caratteri e i Font

登録は簡単!. 無料です
または 登録 あなたのEメールアドレスで登録
I Caratteri e i Font により Mind Map: I Caratteri e i Font

1. PANORAMICA

1.1. Barbara Comoretto

1.2. Grafica

1.3. Lezione sul VOCABOLARIO TIPOGRAFICO

1.4. Analisi

2. IL VOCABOLARIO TIPOGRAFICO

2.1. Differenza tra FONT e CARATTERE

2.1.1. Il carattere = insieme di tutti i segni grafici di un alfabeto, progettati in modo grafico

2.1.2. il FONT è il software che noi utilizziamo e che ci permette di VEDERE i caratteri

2.2. OGNI CARATTERE TIPOGRAFICO è composto di GLIFI

2.2.1. ciascun glifo rappresenta ogni possibile variante della singola lettera

2.3. ANATOMIA DI UN CARATTERE

2.3.1. _

2.3.2. _

2.3.3. _

2.3.4. _

2.3.5. attraverso il piede arriviamo a capire che tipo di carattere abbiamo

2.3.5.1. il carattere può essere "graziato" o "bastone"

3. gli allineamenti

3.1. Giustificato

3.2. A destra

3.3. A sinistra

4. IN PRATICA

4.1. _

4.1.1. Quando dovremo disegnare una locandina

4.2. Faremo un po' di impaginazione

4.2.1. HEAD LINE: il messaggio, lo slogan

4.2.2. un BODY COPY: il testo inseribile nella pubblicità per ampliare la HEAD LINE

4.2.3. nelle presentazioni non vanno MAI usati i calligrafici o i fantasiosi in MAIUSCIOLO

4.3. Format

4.3.1. Una HL graziata prevede un BC bastone

4.3.2. Una HD con caratteri bastoni, il BC sarà graziato

4.3.3. NELLA PRESENTAZIONE AL MASSIMO SI POSSONO USARE 3 CARATTERI DIFFERENTI

5. IMPAGINAZIONE DEL Logo

5.1. Cos'è un logo: rappresenta un'azienda

5.2. Brand: significato che si vuole dare a un'azienda. Gli oggetti a cui associarlo

5.2.1. Non è più legato a una sola cosa, al nome dell'azienda, alla "mission" del logo

5.2.1.1. MA ASSUME DIVERSI SIGNIFICATI

5.3. Progetto logico di lettura / presentazione di un logo

5.3.1. _

5.3.2. La differenza tra questo logo e quelli degli altri football club, è che questo è un brand

5.3.2.1. è facile trasformare un logo in un oggetto, e a tutto ciò che gli sta sotto

5.3.2.1.1. _

5.3.2.2. per provare a rendere essenziale un Toro