I punti notevoli

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
I punti notevoli by Mind Map: I punti notevoli

1. 1. NOTES

1.1. .

1.2. ORTOCENTRO: si ricava dai segmenti che vengono chiamati "altezza".

1.2.1. "L'altezza di un triangolo è un segmento condotto perpendicolarmente da un vertice a un lato opposto"

1.2.1.1. CI SONO TRE ALTEZZE, IN UN TRIANGOLO

1.2.2. Per costruire le altezze: con la squadretta si congiunge il lato e l'angolo opposto con un angolo di 90°

1.2.2.1. Nel caso di un triangolo isoscele

1.2.2.2. Nel caso di un triangolo rettangolo

1.2.2.3. Nel caso di un triangolo ottuso

1.2.2.4. _

1.2.2.5. NEL CASO DI UN TRIANGOLO EQUILATERO, I TRE PUNTI (ortocentro, baricentro, incentro) COINCIDONO

1.3. BARICENTRO: si ricava nel punto di incontro dei tre segmenti chiamati "mediane"

1.3.1. La mediana è il segmento che conduce dal vertice al punto medio che divide il lato opposto in due parti uguali

1.3.1.1. Nel caso di un triangolo isoscele

1.3.1.2. Nel caso di un triangolo rettangolo

1.3.1.3. Nel caso di un triangolo ottuso

1.3.1.4. _

1.3.1.5. NEL CASO DI UN TRIANGOLO EQUILATERO, I TRE PUNTI (ortocentro, baricentro, incentro) COINCIDONO

1.3.2. il baricentro cade sempre all'interno

1.4. INCENTRO: si ricava nel punto di incontro dei tre segmenti chiamati "bisettrici"

1.4.1. La bisettrice è la semiretta che mi divide a metà ogni angolo

1.4.1.1. Nel caso di un triangolo isoscele

1.4.1.2. Nel caso di un triangolo rettangolo

1.4.1.3. Nel caso di un triangolo ottuso

1.4.1.4. NEL CASO DI UN TRIANGOLO EQUILATERO, I TRE PUNTI (ortocentro, baricentro, incentro) COINCIDONO

2. 2. CUES

3. 3. SUMMARY