Get Started. It's Free
or sign up with your email address
BRAND by Mind Map: BRAND

1. Piramide di Keller

2. PIRAMIDE DI MASLOW

2.1. BISOGNI

2.2. DESIDERI

3. LEO BURNETT

3.1. MC DELIVERY

3.2. Modello della Leo Burnett Brand Consultancy (L. Burnett). Secondo questo modello della Leo Burnett, l'identità di brand corrisponde a ciò che l'impresa riesce a trasmettere al mercato, e si definisce attraverso i suoi scopi (obiettivi), le sue funzioni (cos'è e cosa fa), la sua immagine/personalità (com'è percepita) e le sue differenze dalla concorrenza (come si distingue).

3.3. WEB

4. BRAND AWARENESS

4.1. Identifica il grado di conoscenza della marca da parte del pubblico. Si esprime con la percentuale di consumatori appartenenti al target group che ricorda la marca senza bisogno di uno stimolo verbale o visivo (ricordo spontaneo) o che la riconosce dopo essere stata sottoposta a uno stimolo (ricordo aiutato).

4.1.1. Piramide di Aaker

4.1.1.1. Unaware of Brand: il pubblico non conosce la marca.

4.1.1.2. Brand recognition: le persone riescono a riconoscere il prodotto o l’azienda se supportate dalla visione del logo o del nome. In questo caso si parla di “aided awareness”, o riconoscibilità raggiungibile con un leggero aiuto.

4.1.1.3. Brand recall: i potenziali clienti ricordano la marca senza bisogno di vedere alcun elemento che richiami il prodotto. In questo caso si tratta di “unaided awareness” o riconoscibilità del brand in totale autonomia, senza aiuti esterni.

4.1.1.4. Top of mind: associazione automatica nella mente del pubblico fra la marca e la categoria merceologica.

5. BRAND EQUITY

5.1. La costruzione di un’immagine coerente del brand porta a creare una complessa architettura di simboli e valori, associazioni emotive e cognitive che vanno a sommarsi e a superare la soddisfazione del cliente nei confronti delle qualità intrinseche del prodotto o del servizio.

5.2. YOUNG&RUBICAM

5.2.1. BAV: BRAND ASSET VALUATOR. Strumento di misurazione della brand equity messo a punto dalla nota agenzia di comunicazione Young & Rubicam

6. BRAND IDENTITY

7. BRAND BUILDING

7.1. POSITIONING

7.2. PERFORMANCE

7.3. IMMAGINE

7.4. FEDELTA'